Home

“FONDO DI SOSTEGNO AI COMUNI MARGINALI”: MANIFESTAZIONI D'INTERESSE PER INDIVIDUARE LE CATEGORIE D'INTERVENTI

E-mail Stampa PDF
Il Comune di Grottaminarda rientra tra i "Comuni marginali" ed ha ricevuto un fondo di sostegno di circa 150mila euro destinato a favorire la coesione sociale e lo sviluppo economico. L’Amministrazione comunale, prima di decidere l’entità e le categorie di interventi da privilegiare, intende verificare le reali esigenze della cittadinanza e degli operatori economici in modo da pianificare al meglio l'erogazione delle agevolazioni.
Da qui la pubblicazione di un Avviso Pubblico per acquisire manifestazioni d'interesse da parte di cittadini ed esercenti interessati ad:
a) aprire a Grottaminarda, nel corso del corrente anno solare, attività commerciali (anche solo estensione del codice ATECO), artigianali o agricole e a mantenerle in esercizio, per un periodo di almeno cinque anni dalla data risultante dalla dichiarazione di inizio attività, nel territorio comunale;
b) trasferire a Grottaminarda entro il corrente anno solare, la propria residenza e dimora abituale.
«Si tratta di un fondo finalizzato a combattere lo spopolamento dei paesi delle aree interne – spiega l'Assessora al Commercio Doralda Petrillo – ed è rivolto sia alle persone che decidono di trasferirsi in uno di questi comuni, sia agli esercenti che decidono di investire con attività in questi comuni rendendoli di maggiore attrattiva. Per questo vogliamo preventivamente acquisire le manifestazioni di interesse. Dopodiché predisporremo un Bando specifico per la quantificazione delle risorse e per indicare i massimali di aiuto e l’entità del contributo da destinare alle due categorie».
I soggetti interessati a partecipare all’avviso dovranno far pervenire la propria domanda utilizzando il modulo precompilato (Allegato A) entro le ore 12.59 del 28 ottobre 2022 alla PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o presentarla a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune sito in Via Alcide De Gasperi.

In basso alla voce "Allegati" l'Avviso pubblico con il modulo di domanda.

 

IL COMUNE IN CIFRE

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy