Home

NUOVI ARREDI, TABLET E IONIZZATORI PER IL SERVIZIO INTEGRATIVO AL NIDO.

E-mail Stampa PDF
NUOVI ARREDI, TABLET E IONIZZATORI PER IL SERVIZIO INTEGRATIVO AL NIDO. ANCORA APERTE LE ISCRIZIONI.
La struttura comunale di via Condotto che ospita il Servizio Integrativo al Nido sempre più attrezzata ed accogliente.
Il Consorzio del Piano di Zona Sociale A 1, su richiesta dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Grottaminarda, ha fornito arredi integrativi oltre a tablet e ionizzatori per far si che i bimbi iscritti, tutti tra i 12 ed i 36 mesi, possano "giocare" e svolgere una serie di attività pedagogiche stimolanti ed educative seguendo il "metodo Montessori".
Ogni ambiente è stato dotato di apparecchi per purificare l'aria; i tappetini anticaduta sono stati integrati con altro materiale tecnico professionale alto 3 millimetri, in particolare i percorsi dell'area motoria e della socializzazione. La sala mensa è stata attrezzata con nuovi tavoli e sedie, altrettanto le varie aree: "giochi", "musicale" ed "interattiva", quest'ultima fornita anche di tablet con cover di sicurezza. Inoltre un nuovo fasciatoio professionale, dondolini e nuovi appendiabiti.
Le attività del Servizio integrativo al Nido sono iniziate il 4 ottobre e si svolgono nel pieno rispetto delle regole e delle normative anti-Covid 19. Ancora aperte le iscrizioni.
Soddisfazione viene espressa dall'Amministrazione comunale: «Ringraziamo il Consorzio del Piano di Zona Sociale, il Direttore, Enzo Solomita, il Presidente del Cda, Francesco Pizzillo, per la disponibilità e le operatrici del Servizio Integrativo al Nido, in particolare Mercedes Russo che hanno predisposto tutto con grande cura – affermano Marilisa Grillo, Assessore all'Istruzione e Marcantonio Spera, Assessore alle Politiche Sociali – il nostro auspicio è quello di poter ampliare il servizio arrivando per il prossimo anno scolastico ad istituire il Micronido comunale che abbraccia una fascia di età più ampia, da 0 a 3 anni; la parte burocratica in tal senso è alle battute finali. Rinnoviamo l'invito alle famiglie ad iscrivere i propri piccoli al servizio Integrativo al Nido».

IL COMUNE IN CIFRE

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy