Home

L'AUGURIO DI BUON ANNO SCOLASTICO DELL'AMMINISTRAZIONE

E-mail Stampa PDF

In vista dell'inizio del nuovo anno scolastico previsto per domani martedì 13 settembre messaggio di auguri da parte del Sindaco di Grottaminarda, Marcantonio Spera, dell'Assessora alla Cultura, Marilisa Grillo, e dell'intera Amministrazione.

«Un caro augurio di Buon Anno scolastico a tutti i bambini e ragazzi che si apprestano a tornare in classe. Questo sarà un anno particolarmente significativo, nel segno della ripresa delle attività scolastiche nella piena normalità, in presenza, senza l'obbligo della mascherina e di altre restrizioni, lasciando salde le buone norme di igiene che abbiamo imparato molto bene e che i bambini sanno osservare con scrupolo meglio di tanti adulti.

Un pensiero speciale ai più piccoli che si approcciano con la scuola per la prima volta, ed anche ai più grandi alle prese con il tanto temuto esame di maturità del quale poi, da grandi, porteranno un ricordo sicuramente solo bello. A loro ed a tutti gli altri studenti  auguriamo di riuscire ad applicarsi al meglio nello studio, ad avere tante curiosità da approfondire ed allo stesso modo di dedicarsi alla socialità, di stringere sincere amicizie con i compagni per essere più forti insieme nell'affrontare lo studio e le piccole o grandi difficoltà della loro età.

Un saluto ed un augurio di buon lavoro al personale Ata, ai Docenti ed ai Dirigenti dell'Istituto Comprensivo "San Tommaso D'Aquino" e dell'Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "Grottaminarda", con i quali fin da subito c’è stata grande collaborazione e sinergia. Proprio questa mattina in Municipio abbiamo avuto un incontro con la nuova dirigente del "San Tommaso D'Aquino", prof.ssa Maria Antonietta Rizzo.

Al contempo vorremmo esprimere il nostro più sincero ringraziamento per la collaborazione, la professionalità e per il lavoro svolto nei mesi in cui ha guidato l’Istituto, alla Dirigente Scolastica, prof.ssa Catia Capasso.

Un pensiero, infine, ai genitori chiamati all'impegnativo compito di supportare e guidare i propri figli nello studio e nei comportamenti. L'augurio è di saper dosare comprensione e fermezza con i ragazzi e di instaurare ottimi rapporti di collaborazione  con gli insegnanti.

Il Comune di Grottaminarda si è messo a disposizione delle istituzioni scolastiche affinchè tutto sia in ordine, ogni spazio sia accessibile ed adeguato per l'apertura della scuola e l'intero anno scolastico si svolga nel migliore dei modi, anche cercando insieme soluzioni per qualche problema logistico e di trasporti.

La scuola dell’Autonomia mette al centro i ragazzi e il loro futuro scolastico e formativo, per questo motivo l’Amministrazione comunale  – concludono il Sindaco Spera e l'Assessora Grillo – si impegnerà a realizzare con i fondi del Pnrr una scuola più moderna e dinamica attenta a salvaguardare le esigenze dei singoli per garantire i più fragili e allo stesso tempo capace di assicurare: educazione, formazione e crescita civica e sociale ai propri ragazzi, che saranno i cittadini di domani».

 


IL COMUNE IN CIFRE

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy