MERCATO GENERI ALIMENTARI NUOVAMENTE CONSENTITO.

Stampa
MERCATO GENERI ALIMENTARI NUOVAMENTE CONSENTITO. PREDISPOSTO PIANO PER REGOLARE I PERCORSI.
Da lunedì 29 marzo a lunedì 5 aprile è consentita la vendita dei soli generi alimentari durante il mercato settimanale del lunedì lungo via Angelo Antonio Minichiello e via Condotto e nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì in via Papa Giovanni XXIII (area già destinata a mercatino di prodotti ortofrutticoli e tipici locali) dalle ore 8:00 alle ore 12:30.
Ordinanza n. 10 del Sindaco di Grottaminarda Angelo Cobino in seguito all’Ordinanza del Presidente della Regione Campania n. 11 di ieri 25 marzo. Tra l'altro il Comune di Grottaminarda con nota in data 22 marzo aveva chiesto al Presidente della Giunta Regionale la possibilità di vendita, nel periodo tra il 22 marzo ed il 5 aprile, di prodotti agricoli nell’area dove normalmente si svolge il mercatino.
Predisposto dal Settore Tecnico Comunale un idoneo piano di sicurezza finalizzato a regolare e controllare gli accessi ed il deflusso nell’area da adibire a mercatino attraverso percorsi separati finalizzati ad evitare assembramento di persone ed assicurare il rispetto dei protocolli di sicurezza. Restano salde le disposizioni delle altre ordinanze e quindi le attività di vendita devono essere svolte osservando scrupolosamente queste misure:
i posteggi di vendita devono avere una distanza non inferiore a due metri;
i commercianti e gli acquirenti devono tassativamente indossare la mascherina di protezione individuale; ogni postazione di vendita deve essere munita di prodotti igienizzanti;
gli acquirenti devono avvicinarsi al punto vendita 1 per volta facendo attenzione a rispettare la distanza minima interpersonale di almeno due metri;
la postazione di vendita deve essere sanificata prima dell’avvio delle attività di vendita e dopo la chiusura giornaliera da parte del titolare del posteggio.
In basso alla voce allegati l'Ordinanza.
Allegati:
Scarica questo file (Ord mercati 26-03-2021.pdf)Ordinanza 10 mercati[ ]232 Kb

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy