Home

SENSO UNICO SU SS90: LAVORI PER LA GALLERIA GROTTAMINARDA.

E-mail Stampa PDF
DA DOMANI SENSO UNICO ALTERNATO SU UN TRATTO DELLA SS90 PER LAVORI PROPEDEUTICI ALLA "GALLERIA GROTTAMINARDA".
L'Anas comunica che a partire dalle ore 7.00 di domani martedì 8 febbraio e fino al prossimo 8 aprile, sarà attivo il senso unico alternato lungo la Strada statale 90 delle Puglie tra il km 13,100 ed il km 13,300, nel territorio comunale di Grottaminarda per attività propedeutiche alla realizzazione della linea ferroviaria dell’Alta Velocità, itinerario Napoli-Bari (Raddoppio Tratta Apice-Orsara, I Lotto funzionale), lavori ad opera del Consorzio Hirpinia AV.
La limitazione al transito si rende necessaria per consentire la realizzazione di una rotatoria temporanea e l'allargamento della strada Campo di Bove per l’immissione di mezzi di cantiere sulla SS90, allo scopo di facilitare l’accesso alle aree del cantiere della "Galleria Grottaminarda".
All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.
«In tempi rapidi – spiega il Sindaco Angelo Cobino – sarà realizzata una rotatoria sulla 90 funzionale alla strada Campo di Bove che consentirà ai mezzi di arrivare all'imbocco della costruenda "Galleria Grottaminarda" della tratta "Hirpinia - Apice". È già sbarcato nel porto di Bari dalla Cina l'imponente sistema di frese che comporrà la gigante "talpa" per la perforazione del tratto appenninico.
Si tratta dell'unica strada per poter accedere al cantiere ed il Consorzio Hirpinia sta lavorando anche per allargarla. Il Comune di Grottaminarda è a disposizione in ogni modo per facilitare questo percorso accelerato nel rispetto dei tempi del cronoprogramma e continuerà sempre a spingere affinchè, contestualmente, vengano anche realizzati i famosi "tronconi stradali" che consentiranno di arrivare più agevolmente a Santa Sofia, luogo della costruenda Stazione Hirpinia e Piattaforma logistica».

Nella foto le fasi dello scarico dei componenti della "talpa" presso il porto di Bari, alcuni dei quali lunghi anche 100 metri, altri del diametro di 13 metri.

IL COMUNE IN CIFRE

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy