Home

RESOCONTO CONSIGLIO 26 SETTEMBRE 2019.

E-mail Stampa PDF

 

IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA LE LINEE PROGRAMMATICHE.

Si è tenuta ieri sera nella Sala consiliare "Sandro Pertini" una seduta ordinaria del Consiglio Comunale di Grottaminarda. Approvati tutti gli argomenti all'ordine del giorno, in particolare le Linee Programmatiche dell'Ente.

In apertura il civico consesso ha osservato un minuto di silenzio quale forma di rispetto e profondo cordoglio per le numerose persone scomparse in questo ultimo periodo a Grottaminarda, oltre 15 dall'inizio del mese di settembre ed in particolare per le tre vittime - delle quali due giovanissimi – dell'incidente stradale sulla Telesina del 19 settembre.

E' stato il primo cittadino, Angelo Cobino, a presentare le Linee programmatiche relative alle azioni ed ai progetti da realizzare nel corso del mandato. Il documento è stato approvato dalla Giunta Comunale con Delibera n° 133, il primo agosto 2019 ed ai sensi dello Statuto Comunale è stato depositato in Segreteria, a disposizioni dei Consiglieri in data 19 agosto, quindi oltre 30 giorni prima del Consiglio per dare la possibilità di proporre eventuali integrazioni o modifiche mediante appositi emendamenti.

Il primo cittadino ha quindi dato una lettura sintetica delle Linee Programmatiche per ragioni di tempo e visto che il documento è a conoscenza di tutti in quanto a disposizione della cittadinanza sul Sito istituzionale:

Il Programma di Governo 2014-2019 ha rappresentato una visione complessiva e strategica per lo sviluppo del territorio. Innanzitutto è stato continuato il lavoro avviato dalla precedente Amministrazione per la realizzazione di opere pubbliche finanziate e da appaltare; al tempo stesso sono stati intrapresi nuovi percorsi per proiettare la nostra Comunità verso il 2020.

L’Azione dell’Amministrazione in questi anni è stata intensamente protesa a creare occasioni di incontri per elaborare e realizzare a breve, medio e lungo termine progetti ed iniziative per lo sviluppo integrale e complessivo di Grottaminarda nell’ambito dell’Unione dei Comuni “Terre dell’Ufita”. Rafforzata in questo modo la partecipazione attiva e l’unità di intenti tra Comuni, Provincia, Regione e Governo Nazionale per vincere le difficili sfide del terzo millennio e superare la crisi generale, la sfiducia e la rassegnazione, con un rinnovato entusiasmo ed impegno volto a costruire una migliore società.

Assicurato un concreto impegno per lo sviluppo integrale delle attività umane in tutte le direzioni e nel rispetto del nostro ambiente, al fine di creare le condizioni per un benessere sociale sostenibile. Rivolta massima attenzione allo sviluppo dell’intera area con particolare riferimento alla salvaguardia del territorio e dell’ambiente, alla valorizzazione storico-culturale, all’occupazione di qualità, alla pubblica amministrazione efficiente, ai parchi culturali ecclesiastici, alla ricerca, alla formazione, all’innovazione e all’impresa sempre più caratterizzata da alta tecnologia ed esperienza internazionale.

L’Amministrazione Comunale ha partecipato attivamente alla costituzione dell’Area Vasta delle 4 Valli – Ufita, Calore, Miscano e Cervaro-, coincidente con l’ambito territoriale del Piano di Zona Sociale AV1, per la realizzazione di un programma di sviluppo territoriale, attraverso interventi ed azioni con la programmazione dei Fondi Europei 2014-2020. Si può, pertanto, evidenziare che l’Amministrazione Comunale ha sempre avvertito il dovere di un impegno forte e concreto nell’assicurare lo sviluppo integrale delle attività umane in tutte le direzioni e nel rispetto del rapporto uomo-ambiente, con umile determinazione, impegno generoso, ponderazione massima e capacità autocritica nell’ottica del continuo miglioramento.

Sulla base di queste premesse e considerazioni il Programma di Governo 2019-2024, è finalizzato a favorire lo sviluppo complessivo del nostro territorio in tutte le sue specificità, in rapporto con l’Irpinia, la Campania, l’Italia, l’Europa, anche in una sempre più dinamica responsabile interazione tra Umanità, Ambiente e Animalità, proponendosi i seguenti obiettivi politici.

15 i punti programmatici fondamentali: Quotidianità e trasparenza; Commercio e sviluppo economico; Infrastrutture; Urbanistica; Carpignano; Scuola; Università; Ambiente; Cultura, eventi, turismo e promozione del territorio; Sport; Efficientamento energetico; Tributi locali e servizi; Politiche sociali e della famiglia; Cura del patrimonio comunale; Metodologia di lavoro.

L’Amministrazione comunale continuerà ad essere un permanente “laboratorio politico-amministrativo” per realizzare il Programma di Governo, sempre nel rispetto dei fondamentali parametri di trasparenza, economicità, efficienza ed efficacia. Per queste ragioni, nell’ottica del continuo miglioramento, si procederà con verifiche e proposte attraverso due permanenti riunioni di maggioranza settimanali nei pomeriggi di martedì e giovedì e successive deliberazioni di Giunta Comunale, all’insegna di proposte personali e condivisioni collegiali.

Questi i documenti principali di riferimento al Programma di Governo 2019-2024: Relazioni di Fine Mandato Anni 2014-2018; Bilancio Annuale 2019 e Pluriennale 2019-2021; Dup e Piano Triennale OO.PP.; Documento di Orientamento Strategico Associazione tra Comuni dell’Ufita, del Calore, del Miscano e del Cervaro; Proposta H2020 “Adequates”; Sintesi dell’idea Progetto di Salvaguardia e Bonifica dei Territori; Sviluppo Campania Aree di Crisi della Regione Campania; Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2019-2022; Protocollo d’intenti “Quali Velocità, Quale Città (QVQC) Programma di Attività e di Iniziative Attraverso un Gruppo di Studio Interdisciplinare tra Fs, Mit, Università, Imprese, Comuni, in stretto collegamento con la Realizzazione dell’Alta Velocità nel Corridoio Scandinavia Mediterraneo e la Stazione Hirpinia tra Napoli e Bari; Grottaminarda Within Longobard Ways Across Europe”.

Elette, inoltre, nel corso della seduta, le Commissioni consiliari, approvato il Regolamento per l'utilizzo delle strutture sportive, le determinazioni per l'utilizzo della Sala Consiliare "Sandro Pertini", la modifica dello Statuto del Forum dei Giovani la modifica del Regolamento generale per la gestione delle entrate comunali, il Piano triennale delle Opere pubbliche 2019/2021 ed elenco annuale 2019, per un'integrazione e la riapprovazione, infine la ratifica di una Delibera della Giunta comunale inerente una variazione al Bilancio di previsione finanziario 2019/2021 adottata in via d'urgenza.

 

In "Allegati" la versione integrale delle "Linee Programmatiche".

 

 


Nella foto: il Consiglio Comunale osserva un minuto di silenzio per le vittime dell'incidente stradale del 19 settembre sulla Telesina.




 

Allegati:
Scarica questo file (PROGRAMMA DI GOVERNO.pdf)PROGRAMMA DI GOVERNO.pdf[Linee Programmatiche 2019-2024]85 Kb

IL COMUNE IN CIFRE

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy