Home

REVOCATA ORDINANZA N. 37

E-mail Stampa PDF

 

REVOCATA ORDINANZA N. 37: IL CORSO SARÀ CHIUSO AL TRAFFICO CON ELASTICITÀ IN BASE AGLI EVENTI ESTIVI.

 

Con riferimento all’ordinanza n. 41 adottata dal Dirigente di Settore e condivisa dall’Amministrazione comunale in data 25 luglio 2019, con la quale è stata disposta la revoca dell’ordinanza n. 37 del 19 luglio 2019, appare opportuno precisare, al fine di rendere una corretta informazione a tutta la cittadinanza, che la scelta dell’Amministrazione è stata assunta dopo attenta ed approfondita valutazione delle esigenze e dei bisogni di tutta la Comunità in relazione ai numerosi eventi programmati (e già iniziati) riferiti all’Estate grottese e che si svolgeranno su Corso Vittorio Veneto e sulla Piazza principale di Grottaminarda nel corso del mese di agosto.

"Gli eventi programmati in tale periodo - spiegano gli amministratori - richiederanno, per la loro migliore riuscita nell’interesse dei cittadini grottesi e dei turisti che affollano il nostro centro urbano nel corso del mese di agosto, l’adozione di scelte amministrative di contenuto variabile anche con riferimento agli orari di chiusura degli spazi pubblici in cui essi si svolgeranno. Le diverse modalità di svolgimento di tali manifestazioni, peraltro, hanno suggerito, sempre nell’ottica del più efficace ed efficiente perseguimento degli interessi collettivi, l’adozione di modelli regolatori più elastici.

Sembra opportuno, inoltre, precisare che la decisione assunta dall’Amministrazione comunale non è stata determinata dalla presentazione di un’istanza di revoca da parte dei Consiglieri comunali di minoranza. Sotto tale profilo, difatti, si evidenzia che la richiesta formulata dall’opposizione non indicava alcuna soluzione funzionale al miglior utilizzo degli spazi pubblici nel corso delle manifestazioni estive, risolvendosi nella mera indicazione di rigide e prefissate tempistiche di chiusura del Corso e della Piazza, suggerendo una soluzione assolutamente non adeguata alle dinamiche festive future ed alle esigenze di tutti i cittadini.


L’Amministrazione, quindi, nel ribadire l'opportunità di adottare le migliori e più adeguate scelte amministrative riferite alla chiusura del Corso e della Piazza durante il periodo estivo, si riserva di valutare, a seconda delle esigenze e delle manifestazioni programmate, i tempi e le modalità di chiusura degli spazi pubblici, assicurando all’intera Comunità che tali decisioni saranno assunte sempre ed esclusivamente nell’interesse di tutti i cittadini".

 

 

IL COMUNE IN CIFRE

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy