Home

STELLA AL MERITO.

E-mail Stampa PDF

“STELLA AL MERITO DEL LAVORO”  AL CITTADINO DI GROTTAMINARDA COSTANTINO BRUNO.
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito al Signor Costantino Bruno di Carpignano la decorazione di "Stella al Merito del lavoro".
La consueta ma sempre estremamente emozionante, cerimonia di consegna dell'onorificenza ai lavoratori anziani benemeriti della Campania, ha avuto luogo mercoledì, primo maggio, presso "Città della Scienza", Sala Newton, a Napoli alla presenza dei Prefetti e dei Sindaci. Infatti, il Signor Costantino Bruno ha ricevuto la distinzione onorifica dal  Prefetto di Avellino, Maria Tirone e dal Primo cittadino di Grottaminarda, Angelo Cobino.
Quest'anno sono 71 i nuovi Maestri del Lavoro di tutta la Regione Campania. Il riconoscimento è attribuito alle lavoratrici ed ai lavoratori che si sono particolarmente distinti nello svolgimento della propria attività nei diversi settori produttivi.
Ed è proprio il caso del Signor Costantino, 64 anni, sposato, 2 figli, persona di grande umanità che per quasi 40 anni ha dedicato la sua vita al lavoro nello stabilimento Fiat Iveco Irisbus nell'Area Industriale di Valle Ufita, iniziando sin dal 1977 e diventando Responsabile Quadro.

 


Nella foto in alto: Costantino Bruno con il Prefetto, Maria Tirone, ed il Sindaco, Angelo Cobino, nel momento del conferimento della Stella al Merito.

Nella foto in basso, da sinistra: Domenico Biancardi, Presidente della Provincia di Avellino e Sindaco di Avella, Costantino Bruno, Stella al Merito, Angelo Cobino, Sindaco di Grottaminarda, Rosanna D'Archi, Funzionario Confindustria Avellino, Giuseppe Bruno, Presidente Confindustria.


 

 

 

 

 

 

 

 

In alto: altro momento della Cerimonia.
In basso: Costantino Bruno tra Presidente Confindustria e Sindaco.

IL COMUNE IN CIFRE

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy