Home

MOSTRA FOTOGRAFICA SUI DIRITTI DELLA DONNA.

E-mail Stampa PDF

 

FA TAPPA A GROTTAMINARDA LA MOSTRA ITINERANTE DELLA REGIONE CAMPANIA SUI DIRITTI DELLA DONNA.

Da 9 al 15 marzo farà tappa a Grottaminarda, presso Palazzo Portoghesi (ambienti antistanti la Sala Consiliare), la mostra itinerante "Fotografia di una Storia: 1968 – 2018; Il percorso dei diritti della Donna", promossa dal Consiglio Regionale della Campania, dalla Commissione Pari Opportunità, dalla Consulta Regionale femminile - Osservatorio sul fenomeno della violenza sulle donne.

La mostra già inaugurata nella sala Nassirya del Consiglio Regionale della Campania lo scorso marzo sarà presentata a Grottaminarda nel corso di un incontro alle ore 17,00 del 9 marzo nella Sala Consiliare "Sandro Pertini", che vuole essere anche occasione di dibattito sul tema della libertà e dei diritti delle donne.

Introdurrà i lavori Antonio Evangelista, Presidente Rotary Club Avellino Est Centenario; porteranno i saluti il Sindaco di Grottaminarda, Angelo Cobino, e l'Assessore alle Pari Opportunità, Virginia Pascucci, che ha fortemente voluto questa mostra a Grottaminarda. Seguiranno gli interventi di Rosaria Bruno, Presidente dell'Osservatorio sul fenomeno della Violenza sulle donne del Consiglio Regionale della Campania, di Luisa Festa, Fotografa e curatrice della mostra, di Maria Rita Acciardi, Past Governatrice RI Distretto 2100 attivista ed esperta di tematiche femminili. Concluderà l'incontro il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Rosetta D'Amelio.

La mostra, attraverso un percorso cronologico, mostra le fasi più importanti dei movimenti femministi a Napoli e in Campania. Immagini estremamente significative accompagnate da didascalie che mostrano la lotta delle donne per combattere le discriminazioni e la subordinazione agli uomini e per ottenere la parità politica, sociale ed economica tra i sessi.

L'evento patrocinato dal Comune di Grottaminarda oltre che dal Consiglio Regionale della Campania e dall'Osservatorio Regionale sul fenomeno della violenza sulle donne, vede la collaborazione del Rotary Club Avellino Est Centenario.

Un appello, infine, da parte degli organizzatori, a quanti e a quante, in particolare alla donne grottesi, posseggano foto significative attinenti al tema della mostra a metterle a disposizione per inserirle nel percorso espositivo. É possibile segnalarlo anche attraverso la Pagina Facebook del Comune di Grottaminarda.


 

IL COMUNE IN CIFRE

Continuando a utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Clicca qui per saperne di più sulla nostra politica sulla Privacy